giovedì, aprile 26

Come ci si arriva

POSIZIONE

L'abitato di TAVENNA è situato nel Molise, a nord-est di Campobasso ad una distanza di circa 70 km. e 75 km. da Isernia.

Sorge a 550 metri sul livello del mare. La sua superficie è di 21 kmq. ed ha circa 1000 abitanti.

CONFINI

Il comune confina con territori esclusivamente molisani: Montenero di Bisaccia, Palata, Acquaviva Collecroce, San Felice del Molise, Mafalda.

COME CI SI ARRIVA?


È raggiungibile dal capoluogo di provincia percorrendo la statale della Valle del Biferno (Bifernina).

Dal nord lungo l'asse viario dell'Adriatico (autostrada A14, superstrada) si può uscire all'altezza di San Salvo – Montenero di Bisaccia (Vasto Sud), dove pannelli turistici ben visibili indicano la distanza dei chilometri da percorrere per raggiungere il comune.

Dal sud sempre lungo l'asse viario dell'Adriatico uscendo al casello autostradale Termoli-Molise, imboccando la superstrada ¨Bifernina¨ (direzione Campobasso) fino allo svincolo per Palata.

Da Roma o Napoli e più in generale dalla costa tirrenica si può percorrere da Isernia tutta la superstrada ¨Trignina¨ fino al santuario della Madonna di Canneto (XII secolo) e poi allo svincolo per Mafalda.

Se si arriva in Molise in pullman o in treno si può scendere a Campobasso o a Termoli da dove partono numerosi pullman che collegano il comune di Tavenna.

Il paesaggio che si incontra è straordinario. Verde diffuso, pascoli immensi, strade collinari che ad ogni tornante scoprono angoli di natura incontaminati, al resto pensano i tavennesi sempre ospitali e disponibili al colloquio, anche con chi non si conosce e si incontra per la prima volta.

Percorrendo le strade si possono incontrare non di rado contadini, pastori, artigiani, che ti invitano a sorseggiare un buon bicchiere di vino e a gustare i salami caratteristici della zona, senza chiedere nulla in cambio.

Tutto a Tavenna è a misura d'uomo. Tutto sembra fatto apposta per far passare al turista o al visitatore occasionale ore di lieta spensieratezza.

E allo straordinario paesaggio e all'ospitalità degli abitanti bisogna aggiungere la presenza di numerosi monumenti, la vicinanza al mare, la montagna (Monte Mauro 1042 m.), le comunità croate (Acquaviva Collecroce, Montemitro e San Felice del Molise), le comunità albanesi (Ururi, Campomarino, Portocannone, Montecilfone), la genuinità dei cibi.

La zona abitata da epoche remotissime conserva resti di insediamenti preromanici, romanici, medievali che attendono di essere studiati e riportati alla luce.

Il centro conserva intatte le caratteristiche dei borghi agricoli del tardo medioevo.
L'unico handicap è dato dalla carenza di strutture recettive, sebbene, qua e là nei comuni vicini (Palata, Montenero di Bisaccia, Castelmauro) sorgono ristoranti, pizzerie, alberghi e pensioni.

MEZZI PER ARRIVARE

Servizio Pullman
LARIVERA Srl
Via Egadi, 9 - 86039 Termoli
Tel. 0039-087582248

Servizio Pullman
Autoservizi F.lli CERELLA S.A.S.
C.so Mazzini, 364 - 66054 VASTO
Tel. 0039-0873-391168

TRENI

Da Roma-Termini partono in giornata diversi treni per Campobasso. Dopo di che si fa la combinazione per Termoli.

POSIZIONE GEOGRAFICA

2 commenti:

Anonimo ha detto...

HOLA GUSTAVO ESTA ESCRIBIENDO MIGUEL, NOS ALEGRAMOS MUCHO DE RECIBIR ESTE BLOG,
ESPERO QUE TE ENCUENTRES MUY BIEN NOSOTROS ESTAMOS PASANDO UN MOMENTO MUY AMARGO YA QUE EL 20 DE FEBRERO SE QUITO LA VIDA NUESTRO HIJO GONZALO ( EL MAS CHICO, 22 AÑOS ) LAMENTABLEMENTE DECIA QUE NO PODIA SOPORTAR MAS ESTE MUNDO Y GERMAN LO ENCONTRO EN EL DPTO. EN CAPITAL DONDE VIVIAN INTOXICADO CON MEDICAMENTOS PERO YA ESTABA MUERTO.
BUENO GUSTAVO EN GRANDES RASGOS TE COMENTE LAS NOVEDADES DE NUSTRO GRUPO FAMILIAR. TE MANDAMOS MUCHOS CARIÑOS MIGUEL Y OLGA

Gustavo ha detto...

La vida nos depara situaciones para las cuales no estamos ni podemos estar preparados.
Me duele mucho esta noticia.
Toda mi solidaridad en este terrible momento.